LANGUAGE
NL / FR / EN / DE / IT



Christian Mertens

Markt 21
2450 Meerhout
België

Tel.: 014/30.13.33
Gsm: 0497/75.54.14

E-mail: mertenschristian@yahoo.com
BTW BE 772156424

Posizione



LIBERO

Visita:
www.por-no.be
www.dewijsheid.eu
www.re-bel.be
www.depri-up.be




 

Satana

Chi è Satana?

Satana viene prima descritto come Lucifero, l'importante cherubino (angelo di alta posizione), che era santo e irreprensibile. Lucifero scoprì quanto fosse bello e super-intelligente e gradualmente ebbe inizio in lui il desiderio di auto innalzarsi. Lucifero invece di testimoniare che gli angeli di Dio amavano Dio sopra ogni altra cosa, divenne orgoglioso e provò a convincerli a servirlo e riverirlo.
Quando Dio lo condannò per suoi misfatti Lucifero cambiò il suo nome in Satana, che significa “nemico.” Satana si mise alla guida della rivoluzione fra gli angeli in cielo, così che un terzo della schiera degli angeli lo seguì.
La Bibbia racconta di un importante conflitto in cielo. La Bibbia spiega: "E vi fu guerra in cielo: Michele e i suoi angeli combatterono contro il dragone; anche il dragone e i suoi angeli combatterono, ma non vinsero e per loro non fu più trovato posto nel cielo. Così il gran dragone, il serpente antico, che è chiamato diavolo e Satana, che seduce tutto il mondo, fu gettato sulla terra; con lui furono gettati anche i suoi angeli. Perciò rallegratevi, o cieli, e voi che abitate in essi. Ma guai a voi, abitanti della terra e del mare, perché il diavolo è sceso a voi con grande ira, sapendo di aver poco tempo.”(Apocalisse12:7-9,12) Gli angeli che erano stati coinvolti nella ribellione di Satana, diventarono demoni o spiriti malvagi o spiriti impuri o chiamati angeli malvagi.
Quindi quando fu presa la decisione che Satana non poteva rimanere in cielo, Dio non distrusse Satana.
Visto che Dio vuole essere servito soltanto per amore, la fiducia dei Suoi angeli deve fondarsi sulla testimonianza della Sua giustizia e della Sua misericordia.
 

Se Satana fosse stato sterminato immediatamente avrebbero servito Dio più per paura che per amore.
Il regno di Satana e le conseguenze di ciò per gli uomini e gli angeli avrebbero dimostrato cosa succede se si rifiuta il dominio di Dio. Come faceva a sapere Satana come far cadere gli umani? Satana, il diavolo, era attento quando Dio creò la prima coppia umana completamente felice e beata. Satana era invidioso e sapeva che tutta la terra si sarebbe riempita, nel tempo, con umani giusti che adoravano Dio. Satana dimostrò di essere un maestro nello scegliere il momento giusto per l'incontro e aspettò il momento giusto per scatenare il suo approccio per tentare Eva. L'angelo ribelle (Satana) si servi di una creatura, il serpente (Genesi 3:1) per parlare ad Eva.
Noi ci immaginiamo il serpente come un animale viscido che struscia per terra sulla pancia, ma questo non era l'aspetto del serpente allora. Il serpente parlò ad Eva e la tentò a mangiare comunque da quell'albero lì.
Dopo che la donna, Eva, fu tentata, anche Adamo si arrese al peccato. Dopo questi peccati l'umanità e la terra venne dannata. Anche il serpente venne dannato a diventare un animale che struscia nella polvere.
Da allora in poi il regno di Dio sull'uomo venne passato a Satana. Satana ora è il reggente temporaneo sull'umanità peccatrice, con tutte le sue conseguenze drammatiche. L'umanità non è riuscita a portare pace al mondo senza l'aiuto di Dio, ma, anzi, il male che continua ad aumentare ne è la prova. Quando Dio deciderà che sarà arrivata l'ora, Satana sarà rimosso da questo mondo caotico, cosicché Dio potrà stabilire giustizia e il Suo regno.
 
Satana è
  • un bugiardo matricolato
  • un arcinemico
  • un assassino
  • un imbroglione
  • il capo di questo mondo
  • un seduttore
  • un traditore
  • un corruttore
  • ecc.
Occultismo: una pericolosa ignoranza.µ
Di questi tempi film e letteratura occulta dominano il panorama mediatico.
L'occultismo è in pratica la scienza dal soprannaturale che non scaturisce da Dio, ma invece viene dal diavolo.
Occulto significa anche ‘nascosto, segreto'. Quando poi la gente si renderà conto di che cosa si nasconde dietro questa specie di superstizione e magia, se ne allontaneranno con terrore.
Intorno a questo argomento prevale, infatti, una profonda ignoranza, una biasimevole superficialità rispetto al funzionamento dei poteri demoniaci, che sotto l'apparenza di aiuto alle persone rende prigionieri individui, famiglie e generazioni. Quanto saranno nuovamente felici e sani se capiscono che il loro malessere è la conseguenza di questa ‘superficiale' ignoranza.
Lei forse si è recato da una cartomante per conoscere il suo futuro. Hai piacevolmente preso parte a tavolini parlanti per interrogare convitati, ecc. Molti pensano di fare una cosa piacevole.
La gente non si rende conto che sono proprio queste cose che possono portare sotto una pericolosa influenza causata da forze demoniache.
 

Dietro tutto questo c'è Satana stesso con i suoi spiriti malvagi.
La Bibbia, la Parola di Dio è, però, eccezionalmente chiara a proposito dell'opera dei poteri demoniaci e del potere del peccato. (Luca 8:26; 9:37-43; Giovanni 8:44; Atti 16:16-18)
 

Nel Vecchio Testamento era severamente vietata ogni forma di occultismo. Il popolo non può operare cartomanzia o magia.
Non ci si può rivolgere agli spiriti dei morti o a fantasmi preveggenti.
In Israele non si può frequentare nessuno che lascia buttarsi nel fuoco suo figlio o sua figlia che pratica la cartomanzia, nessun indovino, interprete di segni o mago, nessun esorcista, nessuno che interroghi gli spiriti dei morti o fantasmi preveggenti, o che consulti i morti. Queste pratiche dei popoli pagani, fra cui anche gli Egiziani, corromperebbero Israele.
Saranno considerati come orrori come idolatrie, per cui è prevista la pena di morte.
I profeti, fedeli ai comandamenti di Dio, combattono l'occultismo. Falsi profeti sono ispirati da uno spirito bugiardo.
Satana può anche operare miracoli. Ne è la prova il fatto che l'occultismo tratta di conoscenza e potere sovrumano, che viene offerto da Satana agli uomini. Il Nuovo Testamento condivide questa linea. Idolatri e maghi sono fra coloro che non potranno entrare nel regno di Dio.
 
Tipi di occultismo
 
La superstizione è un atteggiamento religioso svincolato da Dio ed è pari alla miscredenza. E' un modo di concepire il mondo secondo il quale si vuole vivere “senza Dio” e si costruiscono le proprie credenze su diverse altre cose. Senza sincera fede in Dio si è irrevocabilmente consegnati alle forze delle tenebre, che si presentano o si manifestano in diverse forme. Segnali di felicità o infelicità: si crede che certi oggetti siano segni di fortuna o che portino sfortuna, come medaglie della fortuna, candele, statue, anelli o ciondoli, ferri di cavallo, mascotte, un gatto nero, numeri fortunati o sfortunati, ecc.
 
Astrologia
L'astrologia è basata su una fuorviante illusione. E' grave quando le persone seguono un'illusione, ma l'intenzione demoniaca di questa illusione è di allontanare le persone dalla fiducia in Dio (se ancora c'è fiducia) e spingerle gradualmente nelle mani di Satana. Il fatalistico effetto della previsione astrologica è spesso disastroso.
 
Magia
Tramite forze occulte viene esercitata un'influenza soprannaturale attraverso formule magiche, formule di esorcismo e riti.
La magia bianca opera generalmente sotto la parvenza di devozione (per così dire proteggere e guarire la gente), ma sgorga dalla stessa sorgente della magia nera (danneggiare e uccidere) che ha consapevolmente a che fare con la stregoneria e col diavolo stesso. L'invidia e la cupidigia sono quasi sempre in questo caso il vero movente, anche se si usa spesso la copertura della “ricerca e scienza”. Uno dei modelli di base dell'occultismo è la magia. La magia vuole connettere forze soprannaturali per ottenere risultati sovrumani. Dunque nella magia bianca si tratta di proteggere e guarire, nella magia nera di danneggiare e uccidere. I maghi compaiono dappertutto nel mondo e sotto svariati nomi. I loro metodi sono restati, però, gli stessi da tempi immemorabili. Nella magia nera i maghi inviano demoni contro uomini e case.
Regolarmente appare chiaro che malattie altrimenti inspiegabili o apparizioni di fantasmi causate da ciò cessano solo se simili demoni vengono scacciati nel nome di Gesù Cristo.
 
Chiromanzia
Indagare il passato o predire il futuro attraverso cartomanti, veggenti e chiromanti. Questo si fa fra l'altro dalle linee della mano, consultare o fare l'oroscopo col quale si fanno previsioni mensili, gettare monete, spiegazione dei sogni, ecc.
Il pendolino e la rabdomanzia Fra l'altro per determinare malattie e medicine. Si fa attraverso foto, capi di abbigliamento, cartoline, per stabilire se le persone sono ancora in vita o dove si trovano. Si usano per questo bacchette per la rabdomanzia e apparecchi per la
radioestesia.
 
Metodi di guarigione occulti
Come reiki o la magnetizzazione: si prova a guarire le persone. Se si guarisce il paziente può ottenere una tassazione occulta invece della malattia.
 
Spiritismo
Ci si mette in contatto coi morti. Ciò che sembra contatto con i morti, è in realtà avere un rapporto con i demoni.
 
Yoga
Questo è effettivamente il primo passo verso la perdizione. Per una fuorviante mescolanza, sia pratica (semplicemente ginnastica), sia dogmatica, molti non scoprono il pericolo.
 
C'è una quantità di altre forme di occultismo, la lista è troppo lunga per citarle.
"'perché hanno rifiutato di amare la verità per essere salvati.' E per questo Dio manderà loro efficacia di errore, perché credano alla menzogna.” (2 Tessalonicesi 2:10-11)
 
“Or vi furono anche dei falsi profeti fra il popolo, come pure vi saranno fra voi dei falsi dottori che introdurranno di nascosto eresie di perdizione e, rinnegando il Padrone che li ha comprati, si attireranno addosso una fulminea distruzione.
'E molti seguiranno le loro deleterie dottrine e per causa loro la via della verità sarà diffamata.'”(Pietro 2:1-2)
Tutti pensano di possedere la vera dottrina, ma smentiscono la Parola di Dio (la Bibbia). Chi nell'ora del bisogno non ricorre al Dio vivete e alla Sua Parola ma cerca consiglio a simili eresie, stabilisce una relazione di fiducia col diavolo. Nessuno riflette però su questo terribile peccato.
 
Si pensa forse: non m'importa da chi ricevo aiuto. Sappi però che Satana ti farà pagare caro quest'aiuto.
Le conseguenze possono essere: mancanza di fede in Dio, irritabilità, tendenza alla melancolia, non vedere più nessuna via d'uscita, diminuzione del rispetto di sé, tendenza al suicidio, fornicazione contro natura, pornografia, violenza sessuale, collera furiosa, delinquenza, forti paure, incubi, cambiamenti di personalità, problemi di relazione, pensieri orribili, turpiloquio, bestemmia, avversione per la Parola di Dio, nessun desiderio di pregare, vedere ombre, sentire voci, ecc.
 
Una legione di malati soffrono di queste conseguenze. Un dottore spesso non può spiegare simili malattie perché non sono di natura organica ma conseguenza di magia ed eresia. Dio ce ne avverte seriamente.
“Non rivolgetevi ai medium e ai maghi; non consultateli, per non contaminarvi per mezzo loro." Io sono l'Eterno, il vostro DIO.”(Levitico 19:31+20:6)
Dio storna da sé la persona che si invischia con le forze del male. Dio non è più ben disposto con lui. Lui diventa il suo giudice: “È cosa spaventevole cadere nelle mani del Dio vivente.” (Ebrei 10:31) Nessuno pensi: ‘Oh, che esagerazione…, sono mezzucci innocenti. Se non funziona non nuoce.' queste sono le bugie di Satana. Egli inganna i tuoi pensieri.
 
Esiste la possibilità di liberarsi quando ci si è invischiati in tutto questo? Sì, c'è una via per la liberazione totale. Quando Gesù ti libera, sei veramente libero. “Se dunque il Figlio vi farà liberi sarete veramente liberi.” (Giovanni 8:36) Gesù Cristo è onnipotente ed è superiore al diavolo. Se vieni molestato e tormentato dalle forze delle tenebre e Dio ti ha aperto gli occhi così che adesso vedi quali sono le conseguenze della magia e dell'eresia che hai commesso tu o altri per te, abbi coraggio. Tu puoi e devi liberarti dalla colpa e dal potere del peccato con le sue terribili conseguenze.
 
“Ma se camminiamo nella luce, come egli è nella luce, abbiamo comunione gli uni con gli altri, e il sangue di Gesù Cristo, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato." Se diciamo di essere senza peccato inganniamo noi stessi e la verità non è in noi.
"Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto, da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità.” (1 Giovanni 1:7-9)
Gesù Cristo morì sulla croce per i tuoi peccati e ti vuole dare la vita eterna. Dio è amore e ti ama, ma Egli è anche giusto e punisce chi non gli ubbidisce.
 
“Ma per i codardi, gli increduli, gli immondi, gli omicidi, i fornicatori, i maghi, gli idolatri e tutti i bugiardi, la loro parte sarà nello stagno che arde con fuoco e zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:18)
 
Distruggi: tutti i libri, riviste, lettere, calendari, amuleti, ecc. che ti collegano a questi peccati. Controlla attentamente quello che hai in casa: queste cose sono a volte difficili da riconoscere perché spesso sono confezionate ‘piamente'.